PROGRAMMA 01_01: pulita è bella

Venerdì 2 marzo: progetto “Pulita è bella” del programma di Viterbo 2020. Una proposta concreta, che indica tempi, risorse umane necessarie, costi e fonti di finanziamento.

https://www.facebook.com/viterbo2020/videos/1603326456409715/

Non il solito libro dei sogni, ma un progetto preciso, già cantierabile, fondato su programmazione, partecipazione, concretezza e dinamicità.

Luoghi puliti, sicuri, vigilati e valorizzati attraverso l’attenzione al decoro urbano, l’intensificazione di una informazione puntuale e corretta e quindi pretendendo il rispetto delle regole e delle normative con controlli più stringenti grazie anche alla figura del vigile di quartiere.

Sviluppare nelle scuole progetti di educazione al bene comune, alla legalità e al senso civico.

Allo stesso tempo proporre il coinvolgimento proattivo dei cittadini per il mantenimento, la cura e la valorizzazione della città attraverso semplici azioni quotidiane, di controllo e segnalazione sul territorio (anche attraverso l’utilizzo delle App e strumenti di comunicazione dedicati).

Passaggio alla raccolta differenziata porta a porta su tutto il territorio comunale con eliminazione delle isole di prossimità, al fine di neutralizzare i costi e le problematiche ambientali.

Campagne informative, formative e di sensibilizzazione alla Strategia Rifiuti Zero, puntando soprattutto sulla riduzione della produzione di rifiuti.

Vantaggi: maggiore efficacia operativa grazie ad una gestione ed un controllo più snelli. Ogni servizio sarebbe direttamente riconducibile al contratto e alla ditta appaltatrice di riferimento.

La scheda tecnica

Chiara Frontini
Movimento Civico Viterbo2020

Lascia un commento

Archivi

Viterbo2020

Viterbo 2020 nasce come piattaforma programmatica partecipata con due priorità principali. Primo: affrontare nell’immediato, con rapidità e decisione, le piccole e grandi emergenze che affliggono continuamente la nostra Città. Secondo: programmare lo sviluppo. Viterbo2020 è la nostra proiezione verso il futuro. La sfida di un domani che non è poi così lontano. Immaginare la nostra Città attraverso la lente di un progetto lungimirante, strategico, concreto, prospettico. La voglia di tornare a sognare.
Utilizzando il sito, accetti l´utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni | Accetto