Volge al termine la campagna #eccoinumeri

Volge al termine la campagna #eccoinumeri. Facciamo un riassunto generale dei 142 atti prodotti e declamati: 3 regolamenti, 17 mozioni, 45 emendamenti, 67 interrogazioni, 10  tra accessi agli atti, segnalazioni discariche abusive, segnalazioni segnaletica stradale e varie ed eventuali.

Nel dettaglio:

I 3 regolamenti hanno riguardato: ludopatia e lotta al gioco d’azzardo, centro commerciale naturale, collaborazione comune-cittadini per la gestione comune dei beni pubblici. In questo non abbiamo conteggiato il progetto “Patto per la notte”, perché formalmente non è un regolamento bensì un accordo con le parti sociali, e quindi non potevamo inquadrarlo in un atto consiliare. Ma sappiate che c’è  e tra poco torna pure in auge.

Le 17 mozioni (e ordini del giorno): arsenico, amministratore unico, antenna di Magugnano (Grotte S.S.), ordinanza movida, rifiuti, bilancio sociale, bilancio di genere, esattorie, ludopatia, adesione a EHTTA, avvelenamenti canile, carcere, tutela animali del circo, riconoscimento del Garibaldino Pietro Rossi, viabilità, adesione alla campagna Generation Awake, gestione comune degli spazi urbani tra cittadini e amministrazione. In più, successivamente alla realizzazione della campagna, abbiamo presentato mozione per l’intitolazione della pensilina in P.zza Martiri d’Ungheria alle donne vittime di violenza, ma questa la conteggiamo la prossima volta 🙂

Tra i 45 emendamenti: Tares, regolamento cultura, consigli di frazione, deliberazione sulla costituzione dell’ufficio per i centri storici, bilancio, coppie di fatto.

Le 67 interrogazioni sono troppe da elencarvi – la maggior parte comunque sul tema rifiuti: quelle fatte nella prima parte del mandato sono già online, le altre arriveranno nei prossimi giorni con un sistema più immediato della foto che sto studiando, abbiate fede! Comunque, continua l’esperimento partecipativo di #openinterrogazioni, quindi fatevi sotto!

Nel numero totale abbiamo conteggiato anche 10 tra accessi agli atti, segnalazioni discariche abusive, segnalazioni segnaletica stradale e varie ed eventuali.

NB: ci stiamo organizzando per mettere tutto online. Nel frattempo, dato che anche quest’anno saremo #apertiperferie ,chiunque voglia approfondire può trovare copia di quanto sopra presso la nostra stanzetta ai gruppi consiliari!

Un GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE ai viterbesi, cittadini attivi e ventiventini che hanno reso possibile tutto ciò!

Lascia un commento

Archivi

Viterbo2020

Viterbo 2020 nasce come piattaforma programmatica partecipata con due priorità principali. Primo: affrontare nell’immediato, con rapidità e decisione, le piccole e grandi emergenze che affliggono continuamente la nostra Città. Secondo: programmare lo sviluppo. Viterbo2020 è la nostra proiezione verso il futuro. La sfida di un domani che non è poi così lontano. Immaginare la nostra Città attraverso la lente di un progetto lungimirante, strategico, concreto, prospettico. La voglia di tornare a sognare.
Utilizzando il sito, accetti l´utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni | Accetto