“Non vorremo che il cambio di amministrazione a Palazzo dei Priori fosse come il cambio di stagione”.

Non vorremo che il cambio di amministrazione a Palazzo dei Priori fosse come il cambio di stagione: ogni anno puntualmente si alternano estate e inverno, così come a Palazzo dei Priori da Marini siamo passati a Michelini.

E anche quest’anno, puntualmente, la “monnezza” non viene raccolta. E non in un posto qualunque: parliamo del passaggio dove parcheggiano i turisti che vengono a Villa Lante.

Un bel biglietto da visita non c’è che dire. Negli anni i cittadini bagnaioli hanno chiesto prima al delegato, poi al Comune, di tenere pulita quella zona, ma le segnalazioni sono cadute nel vuoto. Questo è come appariva il passaggio ieri (foto). Abbiamo chiamato Viterbo Ambiente: risposta? In quella zona la pulizia è di competenza del verde pubblico.

E ancora: sempre in quella via, ormai da anni, i cittadini si occupano di cambiare una lampadina di lampione comunale. Piccole cose, certo, ma che danno la cifra di quanto l’amministrazione sia interessata.

Gli ex-comuni, dalla chiusura delle circoscrizioni, sono stati abbandonati: sarebbe bene che la giunta Michelini desse quel cambio di passo promesso in campagna elettorale.

Quindi, su segnalazione di Armando Miralli, nonostante la chiusura per ferie del consiglio comunale, abbiamo chiesto al consigliere Chiara Frontini (che invece, a differenza dei colleghi, ha lanciato la campagna “Aperti per ferie”) di fare un’interrogazione al sindaco e all’assessore competente per accertare le responsabilità e risolvere il problema, con l’auspicio che il prossimo anno non ce ne sia di nuovo bisogno e la ditta incaricata del verde pubblico faccia il suo dovere.

Rotta Comune

Lascia un commento

Archivi

Viterbo2020

Viterbo 2020 nasce come piattaforma programmatica partecipata con due priorità principali. Primo: affrontare nell’immediato, con rapidità e decisione, le piccole e grandi emergenze che affliggono continuamente la nostra Città. Secondo: programmare lo sviluppo. Viterbo2020 è la nostra proiezione verso il futuro. La sfida di un domani che non è poi così lontano. Immaginare la nostra Città attraverso la lente di un progetto lungimirante, strategico, concreto, prospettico. La voglia di tornare a sognare.
Utilizzando il sito, accetti l´utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni | Accetto