La proposta di Andrea Bazzo

Alle prossime elezioni comunali riserviamo il ruolo di scrutatori ai giovani disoccupati.

In un momento di profonda crisi come questo, in cui la disoccupazione giovanile tocca livelli superiori al secondo dopo guerra, dove milioni di italiani non riescono ad arrivare alle terza settimana del mese, vedendosi costretti a risparmiare perfino sulle spese mediche, la politica deve fare la sua parte, deve dare l’esempio.

La nostra proposta, una piccola proposta, che non vuole essere uno spot elettorale ma il primo passo per iniziare ad agitare le acque, è semplice: aprire, già dai prossimi giorni, una lista speciale e privilegiare per ricoprire il ruolo di scrutatori chi è attualmente in cerca di occupazione.

In questo modo, oltre ad offrire una forma di tutela – benché limitata – a chi è maggiormente esposto alla crisi, daremo un segnale forte e cioè che politica significa, innanzitutto, servizio al cittadino.

Un appello trasversale che si rivolge a tutte le forze politiche in lizza. Noi ci siamo e speriamo che tutti raccolgano il nostro invito.

Andrea Bazzo
Candidato nella lista Viterbo Venti Venti

Lascia un commento

Archivi

Viterbo2020

Viterbo 2020 nasce come piattaforma programmatica partecipata con due priorità principali. Primo: affrontare nell’immediato, con rapidità e decisione, le piccole e grandi emergenze che affliggono continuamente la nostra Città. Secondo: programmare lo sviluppo. Viterbo2020 è la nostra proiezione verso il futuro. La sfida di un domani che non è poi così lontano. Immaginare la nostra Città attraverso la lente di un progetto lungimirante, strategico, concreto, prospettico. La voglia di tornare a sognare.
Utilizzando il sito, accetti l´utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni | Accetto