Sui ”dinosauri” viterbesi meteorite o meteora?

da ViterboNews24

Non c’è nulla da fare. I… Rossi non fanno per lei. Chiara Frontini ci ha provato, forse ci ha creduto, probabilmente ha sacrificato pure la possibilità di fare scelte diverse e magari anche qualche amicizia. Ma alla fine si è dovuta arrendere: Filippo Rossi annuncia la sua candidatura a sindaco e lei lo saluta; bye bye Filippo. “Rossi con questa sua decisione – ha detto la Frontini – ha tradito il desiderio di confronto e partecipazione, imponendo la sua candidatura. Avevamo chiesto a Rossi di misurarsi col consenso e con la città, evidentemente non si è sentito pronto. Scegliere i candidati in pubblico, tra i viterbesi, sulla base di un programma elettorale comune, non nelle segrete stanze per decidere chi-fa-cosa: questo lo spirito che animava la proposta delle primarie civiche. Viterbo 2020 non sosterrà Filippo Rossi perché la sua scelta ricalca le logiche autoreferenziali e compassate dei vecchi partiti, diventandone irrimediabilmente una brutta copia. Continueremo a lavorare per una vera alternativa di rinnovamento e discontinuità, basata su idee e programmi, prima che su poltrone e personalismi’’. Chiara no? Sì, Chiara.

Leggi l’intero articolo

Lascia un commento

Archivi

Viterbo2020

Viterbo 2020 nasce come piattaforma programmatica partecipata con due priorità principali. Primo: affrontare nell’immediato, con rapidità e decisione, le piccole e grandi emergenze che affliggono continuamente la nostra Città. Secondo: programmare lo sviluppo. Viterbo2020 è la nostra proiezione verso il futuro. La sfida di un domani che non è poi così lontano. Immaginare la nostra Città attraverso la lente di un progetto lungimirante, strategico, concreto, prospettico. La voglia di tornare a sognare.
Utilizzando il sito, accetti l´utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni | Accetto