Taratufolo Massimo

“Sono Massimo Taratufolo, 48 anni, Consulente Fiscale e Tributario nonché socio presso l’Ascom Se.Ter.Vit. , società di servizi che si occupa dal 1997 di contabilità e assistenza fiscale a imprese e professionisti. La mia esperienza professionale, nata e proseguita per più di 20 anni in seno a Confcommercio Viterbo, Associazione di categoria delle PMI per il Commercio e il Turismo, ha visto maturare quella condizione di “empatia” soprattutto verso le piccole realtà imprenditoriali del nostro territorio, per capirci quelle che negli ultimi anni stanno faticandosi la “pagnotta quotidiana” per andare avanti stringendo la cinghia. La congiuntura, sebbene sia stata fisiologica con la crisi economica di tutto il paese, è stata anche accentuata dall’abbandono “strutturale” da parte della nostra amministrazione comunale. Negli ultimi 3 anni della mia vita professionale ho incontrato Chiara. Quando hai di fronte un nuovo cliente devi cercare di schedarlo, identificarlo anche dal lato umano non solo da quello professionale, al fine di poter entrare in simbiosi con le sue esigenze e cercare di soddisfarlo al massimo, ebbene quello che ho percepito fin da subito in Chiara è stata la sua immediatezza volta a puntare dritta all’obiettivo, una vera lottatrice, insomma una senza tanti fronzoli. I suoi numeri professionali, quelli a 6 zeri pervenuti alle nostre scuole posso anche io documentare essere più che reali. Ora ha voluto coinvolgermi nella sua esperienza, a me, proprio io che non amo molto espormi alle persone per una mia timidezza innata, mi chiedevo chissà se potrò riuscire. Ora sto constatando che quando vado a relazionarmi alle persone per condividere il progetto di Chiara, tutto viene così semplice e spontaneo, è come quei prodotti di qualità che basta poco per riuscire a venderli e soprattutto ti viene anche bene… perché se Chiara si “vende da sola”… un motivo ci sarà.”

I commenti sono chiusi

Viterbo2020

Viterbo 2020 nasce come piattaforma programmatica partecipata con due priorità principali. Primo: affrontare nell’immediato, con rapidità e decisione, le piccole e grandi emergenze che affliggono continuamente la nostra Città. Secondo: programmare lo sviluppo. Viterbo2020 è la nostra proiezione verso il futuro. La sfida di un domani che non è poi così lontano. Immaginare la nostra Città attraverso la lente di un progetto lungimirante, strategico, concreto, prospettico. La voglia di tornare a sognare.
Utilizzando il sito, accetti l´utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni | Accetto